lunedì 19 novembre 2007

tempo nuovo

"Stancami e parlami
Abbracciami
Guarda dietro le mie spalle
Poi racconta e spiegami
Tutto questo tempo nuovo che arriva con te"

(I.Fossati)

7 commenti:

digito ergo sum ha detto...

Grande, immenso uomo Fossati. Me lo sposerei. Cambierei sesso per sposarlo. Io, umile apprendista uomo, uno così lo seguirei dappertutto. Maestro di vita, di filosofia brada, di musica colta. Colta l'occasione di ascoltare cotanta bellezza, le orecchie ringraziano, l'anima s'impenna.

PiEffe ha detto...

...e lo stomaco borbotta...vado a cena !

PiEffe ha detto...

Per farmi perdonare una battuta infelicemente prosaica, l'ho postata tutta intera: grazie per avermi ricordato quanto sanno essere belle le parole degli uomini

digito ergo sum ha detto...

Ma grazie a te della chicca. Chicca.

PiEffe ha detto...

Chicca? chi è questa Chicca? chi l'ha autorizzata a scrivere sul mio diario ?

attilio ha detto...

Spesso non ci si ricorda di quanto possano essere belle le parole degli uomini...
Ma solo perchè si fa attenzione esclusivamente "alle parole" ... facendosi sfuggire "i piccoli gesti" che a volte dicono più di mille parole.

PiEffe ha detto...

gli autori hanno solo le parole
gli uomini hanno sguardi,carezze e tanto altro ancora
io ora ho un bacio per il mio uomo
lo conservo per quando lo incontrerò