lunedì 12 novembre 2007

ti-voglio-lasciare-ma-sono-troppo-vile-per-farlo-quindi-ti-dico...

- noi dobbiamo parlare
- ho bisogno di riflettere
- ho bisogno di stare un po' da solo/a
- abbiamo bisogno di una pausa di riflessione
- ...
continuate voi!
p.s.: ringrazio la mia Musa per l'ispirazione...
pp.ss. : la suddetta Musa ha già dissertato abbondantemente sull'argomento...beh io mi limito a proporre un Bignami per chi necessiti di un aiutino veloce...
ri-continuate voi !

14 commenti:

attilio ha detto...

“Voglio vivere la vita come un alito di vento che, inseguito dall’aurora, già racchiude le speranze di un domani tutto mio che mi appartenga, e come donna accarezzare nuovi scampoli d’assenza”

Bulgakov ha detto...

Ah il buon Bisio ed il suo rapput... un manuale di vita per noi giovani esploratori dell'universo femminile

SCRI...... ha detto...

Non riesco a seguirvi ... poi torno e cerco di capire che cavolo sta succedendo.
Effetti collaterali di Woz?!?! Forse.

PiEffe ha detto...

Carissima Scri,
è tutto a posto,non succede proprio nulla.
Conversando con B. è nato questo post e ho lasciato la porta a perta a chiunque voglia aggiungere la propria esperienza alla nostra: tu hai qualcosa da dire in proposito? Sei la benvenuta !!!
p.s.: sono stata a Maletto sabato scorso...quanti ricordi...brrrr

Bulgakov ha detto...

Ne ho una bellissima:
"Tu sei la mia unica certezza... ed io sento di dovere mettere in discussione le mie certezze".

cristina ha detto...

beh...che dire? Bisio ha aperto un mondo alla nuova filosofia...

io personalmente mi auguro di non dover sentire queste frasi almeno per i prossimi cent'anni...e spero di non aver bisogno di dirle a nessuno...

a tutti voi auguro una buona giornata...

se iniziate cosi la vostra vita matrimoniale...stiamo apposto!!!!

PiEffe ha detto...

Cri, la ns vita matrimoniale non c'entra niente, anzi è proprio l'opposto: siamo passati anche attraverso quelle fasi e ora è bello poterci ridere sopra.
Cmq se Erri ti dice "dobbiamo parlare", preoccupati...anche se secondo me non avete questo tipo di problemi-di-comunicazione.

attilio ha detto...

sei il ragazzo giusto, ma il momento è sbagliato

attilio ha detto...

"non sei tu il problema: il problema sono io"

SCRI...... ha detto...

Tu non c'entri, ma mi sento oppressa.

cristina ha detto...

...lo faccio per il tuo bene, perchè voglio che tu sia felice!!

PiEffe ha detto...

e brave/i, vedo che l'esperienza non è mancata a nessuno...

digito ergo sum ha detto...

Arriva un momento in cui un uomo, se ha le palle, deve lasciare libero ciò che ha di più caro. Tu sei speciale e meriti di più, qualcuno che ti capisca e che ti ami meglio. Sì, meriti qualcuno che ti ami meglio... ti vorrò sempre bene. Io so solo amarti tanto ma non bene. Un giorno, forse...

attilio ha detto...

ti lascio perchè in curva non rallenti mai .....